Federico Granaldi, in arte Neks, classe 1993, un viso pulito e occhi sinceri: è il giovane rapper romano rivelazione del 2011, già noto al pubblico italiano per aver partecipato a quattro puntate di Domenica In, di cui una interamente dedicata alla sua storia, (link:http://www.youtube.com/watch?v=vn3rZPrWao0) in qualità di semifinalista a Sanremo Giovani e autore/interprete di “Occhi” (prodotto da Cantieri Sonori, distribuito da Edel, edito da La Grande Onda, Le Art e Nar International).

Il brano contenuto nelle due compilation di Sanremo 2011 (Universal e Warner), racconta, in modo autobiografico, la traumatica esperienza dell’abbandono da parte del proprio padre; una storia che ha colpito e commosso la commissione del festival, nonché lo stesso Gianni Morandi.

In uscita, in tutti i negozi di dischi, il primo album dal titolo “Occhi” contenente 8 brani inediti scritti, prodotti e arrangiati da Marco Canigiula (cantautore romano già reduce dalla partecipazione al 54° Festival di Sanremo con lo pseudonimo di Andrè) per l’etichetta Cantieri Sonori di Roma (Ed. Nar International, distribuito Edel). Il disco gode della firma di artisti e musicisti di diversa estrazione musicale: il cantautore Luca Bussoletti, il cantautore Andrè e il sassofonista jazz Giuseppe Ricciardo.

Dal connubio tra esperienze e generi differenti prende vita un sound ricco di colori e sfumature: da quelle acustiche, tipiche della musica leggera, a quelle elettroniche caratteristiche della musica Hip Hop.

Tracklist:
1. Occhi
2. Sei speciale
3. Virgola
4. Pensa che stupido
5. Cerchi
6. Giù per aria
7. Ora
8. Buonasera signore

0 71